A.S.D. Carpianese

Realtà Calcistica da oltre 50 anni

La storia della società

“Negli anni 60, alcuni giovani del paese di Carpiano (MI) avevano intenzione di costituire una società di calcio. L’idea di formare questa squadra venne dopo aver vinto un torneo a Locate, le allora cinquantamila lire di premio furono la scintilla per creare la squadra del paese. A Carpiano mancava proprio tutto, si cominciò, allora a chiedere al comune di avere uno spazio, un campo dove poter giocare. Così, dopo notevoli insistenze che durarono mesi, il comune mise a disposizione un campo, che era chiamato la "Furnasina". Lo spazio messo a disposizione era una campagna nuda senza attrezzature, ma la volontà non mancava da parte di questi giovani. Nella primavera del 1968, cominciò la sistemazione del terreno, poi si comprarono i pali per le porte, allora in legno. Si reclutarono una ventina di ragazzi, alcuni avevano già giocato in altre squadre, altri solo per le strade di Carpiano e il 3 Settembre del 1968 fu iscritta la società U.S. Carpianese, presso il comitato della Federazione Gioco Calcio di Lodi.”

Innocente Peccati uno dei fondatori della Carpianese
Inaugurazione Campo della ASD Carpianese nel 1968

La storia continua

Giocatori dell'ASD Carpianese seduti con i loro allenatore

Dal 2011, dopo anni di gloria e difficoltà, la società è stata rifondata e ricostruita fino ad arrivare all’attuale stagione dove per la prima volta la Carpianese affronterà la stagione con tutte le categorie del settore giovanile, dai piccoli amici all’attività di base. 

Dalla stagione 2020/2021, la Carpianese è Scuola Calcio AC Milan, questo permette ai nostri atleti di indossare la divisa rossonera e ai tecnici di essere formati e seguiti direttamente dai tecnici Milan. 

Passione e divertimento sono il nostro motto!